Ricette antipasti

Crostini al tartufo Bianco delle Crete senesi

INGREDIENTI

6 fette di pane
100 g di Bianco delle Crete senesi a fettine
olio extravergine di oliva
uno spicchio di aglio
sale
pepe e succo di limone

Pestare i tartufi assieme all'aglio, condirli con olio, sale, pepe e limone quanto basta, amalgamare il tutto a crudo, tostare le fette di pane, insaporirle con un poco di olio e limone, quindi spalmare sulle fette la salsa di tartufo preparata e servire subito.

Tomini al tartufo Bianco delle Crete senesi

INGREDIENTI

12 tomini all'olio d'oliva
tartufo nero
tartufo bianco Bianco delle Crete senesi
6 foglie di lattuga
sale e pepe verde

Ponete le foglie di lattuga su un piatto di portata disponete i tomini sopra il letto di foglie e praticate sulla superficie dei tomini con uno stuzzicadente alcuni forellini profondi, condite con olio sale, pepe verde macinato e tartufo nero grattugiato.
Lasciate insaporire per un'ora ed al momento di servirli, direttamente sul piatto di portata ricopriteli con lamelle di tartufo bianco.

Patè di tonno al tartufo Bianco delle Crete senesi

INGREDIENTI

200 gr. di tonno sott'olio
un tartufo bianco Bianco delle Crete senesi
3 acciughe salate
alcuni capperi salati
100 gr. di burro
crostini di pane

Sgocciolate il tonno. lavate, diliscate e spezzettate le acciughe. Lavate i capperi. Unite e passate il tutto al setaccio il piu' fine possibile.

Aggiungete il burro ammorbidito a temperatura ambiente e frullate sino ad ottenere una crema densa e spumosa. Mettetela in uno stampo rettangolare da pate' e lasciate in frigorifero per circa 2/3 ore.

Successivamente e prima di portare in tavola sformate il pate' in un piatto da portata e ricoprite con fettine sottilissime di tartufo.

Servite con dei crostini di pane che avrete precedentemente preparato.

Crostini di uova al tartufo Bianco delle Crete senesi

INGREDIENTI

12 fette di pancarre
3 uova
40 gr. burro
formaggio grana padano grattugiato
un tartufo bianco Bianco delle Crete senesi
sale, pepe q.b.

Strapazzate le uova con poco burro, sale e pepe, tenendole morbide.

Intanto togliete la crosta al pancarre, tagliatelo a triangoli e grigliatelo. Mettete a fondere il burro rimanente. Distribuite le uova sui crostini, affettatevi sopra il tartufo, che avrete pulito bene ma delicatamente con uno spazzolino e poi con un panno, cospargete con un po' di grana padano grattugiato e irrorate con burro fuso.

Servite caldissimo.